Palermo a punteggio pieno. Sesta vittoria consecutiva

Lo stadio Renzo Barbera di Palermo si unisce al minuto di silenzio per il presidente del Sassuolo Squinzi, venuto a mancare questa settimana. La squadra rosanero affronta sul suo terreno la Cittanovese e già fa capire sin da subito le buone intenzioni che vuole mettere in campo.Un pesante 4-1 che la dice lunga sullo stato di forma dei ragazzi di Pergolizzi che solo dopo solo un minuto passa in vantaggio con Ricciardo il suo bomber che è partito bene in questo campionato.

Cittanovese che alza le barricate e non essendo abituati ad un campo di categoria superiore, stenta a ripartire e gestire l’attacco del Palermo che mantiene nell’area ospite il suo quartier generale. Si concretizza il tutto con Landini che su calcio piazzato raddoppia il vantaggio. Sembrano impauriti gli ospiti che hanno vinto le ultime due partite ma, il timore di affrontare il Palermo certamente dà un impatto diverso e penalizzante. Il terzo gol arriva su rigore ancora con Ricciardo e squadra che mette al sicuro il risultato ma , su un errore difensivo rosanero la Cittanovese accorcia le distanze e si porta sul 3-1, chiude l’incontro Sforzini e Palermo che rimane a punteggio pieno con 16 punti.

Domenica prossima trasferta a Biancavilla quarta in classifica a 13punti e vincitrice oggi in trasferta contro la Palmese. Campionato e classifica che si racchiude a pochi punti di distacco e che dopo sei giornate mette in luce anche il Licata a ridosso dell’Acireale.

 

Antonio David

 

Lascia un commento

Next Post

Terzo Settore \ Di Piazza, “Fondamentale per il nostro Paese, facciamolo diventare protagonista di un cambiamento.”

Dom Ott 6 , 2019
“Dobbiamo avere un cuore grande, uno spirito che ci consenta di aiutare il mondo” “Il Terzo Settore è davvero importante per l’Italia e lo dico ormai da diversi anni. Io credo sia fondamentale davanti ad una crisi profonda del sistema della massificazione del profitto. Questo sistema, oggi, rappresenta un insieme […]