Vincenzo Calcara, come Vincenzo Scarantino, autore del depistaggio sulla strage di via D’Amelio, aveva provato a ritrattare le proprie dichiarazioni. 27 Maggio 1992, ore 16:00. Vincenzo Calcara, il “pentito” che si definiva “uomo d’onore riservato” di Francesco Messina Denaro, allo stato detenuto, prende un foglio di carta e scrive: “Tutti […]

    Sono trascorsi trentacinque anni da quando Tommaso Buscetta inaugurò la stagione del pentitismo dei grandi mafiosi. Una collaborazione che in quel lontano luglio del 1984 si rivelò fondamentale per conoscere dall’interno il fenomeno mafioso, la struttura di “Cosa Nostra”, i suoi legami, le sue regole. Era l’epoca di […]

Dopo la Corte Europea, la Corte Costituzionale è intervenuta per applicare la sentenza di quest’ultima che già aveva dichiarato essere contraria ai diritti dell’Uomo sanciti dalla Carta Europa, l’ergastolo c.d. “ostativo”. Ostativo in base alla pronunzia stessa delle condanne (per reati di mafia), rispetto a possibili provvedimenti di addolcimento della […]

Detenuti che aggrediscono Agenti di Polizia Penitenziaria, poliziotti penitenziari arrestati per aver aggredito e picchiato i detenuti, sovraffollamento, carenze strutturali, assenza di attività formative, tentati suicidi e suicidi in aumento da parte dei detenuti. Questo è il tragico scenario che emerge a prima vista dal sistema penitenziario italiano. Era ora […]

Ieri sera un titolo di giornale capitatomi sotto gli occhi mi ha provocato rabbia e senso di ribellione. Il Ministro (in?) Bonafede che si affanna a ripetere la storiella, invocando dal Parlamento che sia “messo in Costituzione l’Avvocato”.        Sì. Proprio rabbia e ribellione quali sempre mi provocano le proclamazioni […]

Il Ministro Bonafede vuole conquistarsi le simpatie degli Avvocati “mettendo l’Avvocato in Costituzione”. Espressione sballata che dovrebbe significare che nella Costituzione della Repubblica verrebbe menzionata, con qualche frase ad effetto, la funzione dell’Avvocato.        Grazie. Anche ammesso che sia in buonafede. Ne facciamo a meno.        “Essere in Costituzione” e […]