Sanità :i medici del 118 siciliano incrociano le braccia, inizia lo sciopero per un mese delle ambulanze

 Grane inattese per l’assessore Gucciardi

I medici est del 118 siciliano  sul piede di guerra . Da anni attendono il rinnovo del contratto di lavoro si sono armati di fasce, magliette e cartelloni per urlare “Giù le mani dal 118” e sono entrati in di agitazione davanti la sede dell’assessorato regionale alla Salute. Inizia da oggi un intero mese di proteste che porterà anche a tre giorni di sciopero generale del personale medico che opera sulle ambulanze. Le motivazioni sono molteplici, in particolare però, i medici chiedono la riapertura delle trattative regionali a tutela della dignità professionale di tutti i medici Est 118

 

Fonte: Sicilia Informazioni

Lascia un commento

Next Post

Regionali, Cuffaro sostiene Sgarbi e si allontana da Musumeci

Lun Set 11 , 2017
Regionali, Cuffaro : “sostengo Sgarbi. Musumeci? apprezzo di più Micari”   Alle prossime elezioni regionali “sosterro’ Vittorio Sgarbi. Mi ha sempre manifestato stima e vicinanza, si e’ candidato. E io non posso non stare vicino a chi il rapporto con me lo ritiene auspicabile. Se altri pensano il contrario, io […]