Comunicato Stampa del Direttivo “Obiettivo Città”

L’assemblea di “Obiettivo Città” riunitasi il 26 maggio 2019, alla presenza di Cuttone Vincenzo, Lisciandra Francesco, Giannilivigni Francesco, Lo Piano Giampiero, Etiopia Maurizio, Ferracane Melchiorre, Galfano Giuseppe, Forte Salvatore, Di Simone Simona, Stuppia Salvatore, Viola Vincenza, Martire Calogero, Signorello Gianni, D’Angelo Giovanna, Parisi Gianluca, Salluzzo Carlo, Clemente Melchiorre, Culoma Giovanni, Impallari Anastasia, Etiopia Giancalogero, Mangiaracina Luca, Fazzino Vito, Accardi Mariella e Bertolino Tommaso ha eletto, in seconda convocazione, e quale organo rappresentativo del Movimento il Direttivo composto da:

  1. Di Simone Simona;
  2. D’Angelo Giovanna;
  3. Accardi Mariella;
  4. Parisi Gianluca;
  5. Cuttone Vincenzo;
  6. Galfano Giuseppe;
  7. Salluzzo Carlo;
  8. Bertolino Tommaso;
  9. Clemente Melchiorre;
  10. Culoma Giovanni;
  11. Lisciandra Francesco;
  12. Giannilivigni Francesco.

Soddisfatti del risultato elettorale conseguito alle recenti elezioni amministrative del 28 aprile 2019 con 4.801 preferenze ottenute da tutti i canditati della lista di OBIETTIVO CITTA’, intendiamo con rinnovata forza ed entusiasmo andare avanti per rendere sempre più efficace ed incisiva la nostra azione politica nel territorio.

L’intendimento del neo Direttivo sarà pertanto quello di porsi a fianco (come sempre abbiamo fatto) della città, della gente e delle Istituzioni tutte al fine di individuare e mettere in atto concreti percorsi politico-amministrativi, evitando al contempo inutili divergenze ed ancor più irreversibili danni al nostro straordinario territorio.

Sosterremmo con forza ogni iniziativa per salvare la città dall’evidente e conclamato stato di degrado e di miseria in cui la stessa oramai versa da anni, rafforzando le ragioni di una economia aperta di mercato e di libera impresa, di lavoro autonomo e professionale da coniugare, per imprescindibili motivi di giustizia e di eguaglianza, con quelle di sussidiarietà e di solidarietà diverse ed opposte a ogni forma invece di burocrazia assistenzialistica.

Un doveroso buon lavoro rivolgiamo inoltre al nuovo sindaco dott. Enzo Alfano, alla giunta e all’intero consiglio comunale eletto affinchè questa città perduta possa rinascere come “città ritrovata”.

F.to: Il Direttivo di “Obiettivo Città”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

I.C. “Capuana-Pardo”: Sport… di classe

Lun Giu 3 , 2019
Si è concluso il progetto “Sport di classe”, promosso dal  MIUR e dal CONI e rivolto alle scuole primarie di I grado, a cui anche quest’anno  l’I.C. “Capuana-Pardo” ha aderito.  L’obiettivo è stato quello di valorizzare nella scuola primaria l’educazione fisica e sportiva, così come stabilito anche nella recente normativa […]