Caltanissetta: al via il processo Saguto

.È il giorno del processo a Silvana Saguto, ex presidente delle Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo .

È accusata di associazione a delinquere e di una serie di reati che avrebbe commesso nella gestione dei beni sequestrati.Una gestione poco trasparente che ha coinvolto altri 17 imputati. Tra questi il re degli amministratori giudiziari, l’avvocato Gaetano Cappellano Seminara, e un altro pupillo della giudice, l’ex professore della Kore di Enna Carmelo Provenzano. Le indagini del nucleo di polizia tributaria di Palermo hanno svelato che c’era un cerchio magico attorno a Silvana Saguto, costituito da un gruppo di amministratori giudiziari, sempre gli stessi.

Sette milioni di euro, ecco quanto chiede lo Stato alla giudice Saguto. “Fu messa in atto un’attività delinquenziale e predatoria sui beni sequestrati». Chissà se domani ci saranno gli imputati in aula, fino ad oggi sono stati dei fantasmi.

Silvana Saguto già depositato in cancelleria una lista di 279 testimoni.

Fonte : Sicilia Informazioni

Il Circolaccio

Lascia un commento

Next Post

Inchiesta: I segreti di Mario Francese tra la morte del colonnello Russo, la Saiseb e gli appalti nel Belice

Lun Gen 22 , 2018
Storia della mafia del Belice: i sequestri, gli omicidi eccellenti e i grandi appalti I collegamenti tra il colonnello Russo, gli appalti sulla Diga Garcia, La Saiseb, la mafia di Coreleone,  secondo la ricostruzione di Mario Francese eroico giornalista del Giornale di Sicilia Il sequestro più «siciliano» di tutti, il […]