Politica: e’ guerra nel Pd trapanese: Tranchida chiede la riconta dei voti su Gucciardi

Regionali: Gucciardi e Tranchida ricontano i voti
Ci sarebbero preferenze non attribuite a Tranchida

«Soltanto un approfondimento, auspicabile sotto tanti punti di vista». Giacomo Tranchida si riferisce alla verifica, attuata al momento da un gruppo di volontari a lui vicini, dell’attendibilità di quanto avrebbero dichiarato diversi osservatori presenti ai seggi di varie sezioni elettorali di Trapani, Erice e Valderice nell’attribuzione dei voti per le regionali: al presidente del consiglio comunale ed ex sindaco di Erice non sono state attribuite diverse centinaia di preferenze. C’è chi parla addirittura di 800.
Giacomo Tranchida, con 10.578 voti, sarebbe il primo dei non eletti della lista del Pd, alle spalle dell’uscente assessore alla Salute, Baldo Gucciardi, che ha avuto attribuiti 10.891

Il ricorso è stato ampiamente confermato da Tranchida. L’ex sindaco di Erice chiede un ampia verifica sui voti della  lista del PD.

Potrebbe anche chiedere , se avesse l’intenzione un’ indagine sulla campagna elettorale di Gucciardi che, da assessore alla Sanità ,ha fatto annunci e proclami di concorsi e assunzioni che sanno molto di clientelismo alla vecchia m aniera, per non dire altro. Il potente Gucciardi non teme nulla.  Ha la stampa di regime e forse anche altri poteri  istituzionali dalla sua. In campagna elettorale ha sfruttato al massimo il suo potere di assessore alla Sanità avendo vicino , anche il più agguerrito giornale online di Marsala ( città ormai diventata roccaforte dell’ex democristiano amico di Papania). La cosa che sorprende che gli autorevoli giornalisti marsalesi di questo sito d’informazione che di solito non hanno nessun limite nell’attaccare  e bacchettare altri politici,hanno sempre un trattamento “delicato” con Gucciardi. Chissà perchè. Del resto ,Gucciardi, ha investito parecchi soldi in pubblicità elettorale proprio in questo , ormai famoso ,giornale antimafia marsalese.Un motivo ci sarà.

Fonte GDS
Il Circolaccio

condividi su:

Lascia un commento

Next Post

Musumeci attacca Cancelleri: "anche loro hanno impresentabili nelle liste!"

Dom Nov 12 , 2017
 MUSUMECI:Il Movimento 5 Stelle guardi nelle proprie liste, anche loro hanno candidati chiacchierati Il M5s mi chiede di scusarmi per la vicenda che ha coinvolto il neo deputato Cateno De Luca? Loro farebbero bene a guardare all’interno delle loro liste, perché alcuni candidati sono anche contigui con soggetti chiacchierati o […]