Il coronavirus uccide a Siracusa anche la collaboratrice del Direttore del Parco Archeologico recentemente scomparso

Coronavirs a Siracusa: morta anche collaboratrice del direttore del Parco archeologico

Un’impiegata amministrativa della Sovrintendenza di Siracusa è morta questa mattina all’ospedale di Siracusa. Si tratta di Silvana Ruggeri. Era rimasta contagiata da covid-19, così come un altro suo collega, un geometra, oramai fuori pericolo che si trova ricoverato al ‘Trigona” di Noto.

Aveva collaborato con il direttore del parco archeologico Calogero Rizzuto, deceduto ieri.

La vittima che abitava nella frazione siracusana di Cassibile, aveva accusato i sintomi del coronavirus e si era presentata spontaneamente al pre-triage. Poi la patologia si è fatta più grave ed è stata ricoverata in ospedale.

La donna, che non era sposata, lavorava al Museo regionale Paolo Orsi di Siracusa. Silvana Ruggeri era stata assunta da una società partecipata della Regione e si occupava di Beni culturali.

Fonte: Il Sicilia

Lascia un commento

Next Post

BCsicilia aderisce alla campagna SOS Coronavirus promossa dalla Fondazione Sicilia

Mer Mar 25 , 2020
Considerata la difficile e drammatica situazione del sistema sanitario dell’Isola, BCsicilia, Associazione per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali, ha deciso di aderire alla campagna SOS Coronavirus Sicilia, ideata e promossa da Fondazione Sicilia a sostegno degli “eroi delle corsie”. Nell’isola la situazione è preoccupante: ci sono 120 posti […]