Vaccini a deputati e dipendenti Ars, Ternullo (FI): “Sto con Miccichè, sue parole travisate”

 “Ritengo giuste le motivazioni che hanno spinto il presidente Miccichè a chiedere la vaccinazione per i deputati regionali e tutti i dipendenti dell’Assemblea Regionale Siciliana. Anzi, a mio avviso estenderei tale possibilità anche ai sindaci, consiglieri e dipendenti pubblici. Occupandoci del territorio, stiamo in prima linea, a contatto con e per la nostra gente. Pertanto credo che la richiesta non debba essere travisata, scindendola dal suo significato originario: ovvero un atto necessario per continuare a svolgere un servizio per la collettività nel modo migliore”. Così afferma in una nota la deputata regionale di Forza Italia, Daniela Ternullo.

 

condividi su:

Lascia un commento

Next Post

Covid: Federmep, sul Decreto Sostegno il governo ci dica che è uno scherzo, anche se il Carnevale é finito

Ven Mar 5 , 2021
«Quello che ci auguriamo è che le indiscrezioni circolanti sul “Decreto Sostegno” siano solo una bozza. O, per meglio dirla, uno scherzo. Peraltro di cattivo gusto. Carnevale è, infatti, finito. Così come si è esaurita la pazienza delle 50mila imprese e di centinaia di migliaia di lavoratori del settore matrimoni ed eventi privati». […]