Salemi: arrestato l’ex deputato Pino Giammarinaro

In macchina con un pregiudicato
Arrestato Pino Giammarinaro

 Pino Giammarinaro girava in macchina per le strade di Salemi. Era in compagnia di un pregiudicato. Circostanza che non è sfuggita al comandante della stazione dei carabinieri della cittadina in provincia di Trapani.

Giammarinaro è stato arrestato in flagranza di reato per violazione degli obblighi previsti dalla misura di prevenzione. Le disposizioni sono chiare: sono vietati i contatti con chi ha avuto guai giudiziari.

L’ex deputato regionale della Democrazia Cristiana, coinvolto in numerose vicende giudiziarie, dallo scorso aprile è sottoposto all’obbligo di soggiorno per cinque anni. Lo ha stabilito il Tribunale di Trapani che ha pure confiscato al re della sanità, indiziato di mafia, un patrimonio da 15 milioni di euro.

La persona che passeggiava in sua compagnia è stato coinvolto nel stesso procedimento patrimoniale che ha riguardato Giammarinaro.

Fonte Ansa

Il Circolaccio

Lascia un commento

Next Post

Marsala: Il giudice monocratico annulla l'arresto di Pino Giammarinaro

Gio Feb 22 , 2018
E’ stato annullato dal  Tribunale di Marsala l’arresto eseguito dai Carabinieri di Salemi Il Giudice avrebbe registrato  una mancanza d’indizi  nel provvedimento d’arresto. Giammarinaro, difeso dall’avvocato Paladino ha trascorso una notte agli arresti domiciliari.  Adesso torna “libero”. Dovrà continuare a rispettare le limitazioni previste da precedenti sentenze Il Circolaccio Share […]