Trapani: un neonato perde la vita in ospedale. Bavetta apre un’inchiesta

Questa mattina è deceduto un neonato al reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale S.Antonio Abate di Trapani, a 26 ore dalla nascita, per sospetta sepsi neonatale fulminante. Lo ha reso noto l’Asp di Trapani.
    Il bambino, P.D., era nato dalla signora T.D. con parto naturale senza alcuna complicazione e alla nascita tutti i parametri erano nella norma. Dopo circa sei ore si sono alzati gli indici infettivi ed è intervenuto il neonatologo, praticando subito la terapia antibiotica del caso. Nonostante questo il neonato è spirato.
    Appresa la notizia il commissario dell’Asp di Trapani Giovanni Bavetta ha annunciato che nominerà subito una commissione interna per verificare se ci sono eventuali responsabilità del personale ospedaliero o sia una causa fatale di carenza immunologica o di patologie neonatali.(ANSA).

Lascia un commento

Next Post

Per il Generale Mario Mori, Servitore perfetto e Prefetto dello stato Italiano

Dom Gen 28 , 2018
  Lettera firmata che pubblichiamo Per il Generale Mario Mori, Servitore perfetto e Prefetto dello Stato Italiano. Se ad un Pubblico Ministero che processa Generali ed ex Ministri e, seppur di striscio, il Presidente della Repubblica, è consentito di preannunziare il proposito di diventare il Ministro della Giustizia, può il […]