13 Aprile 2024

1 thought on “Antimafia: il sequestro “barzelletta” dei conti della Saguto, trovati solo 18 Euro

  1. Che diamine ! tutti lì, forcaioli improvvisati, ad invocare provvedimenti limitativi della libertà di sistemare carte e moneta!!! Perchè confondere la Signora dei Beni antimafisti con i comuni plebei che magari risultano estranei alla cosaloro mafiosa dopo 5 anni ( 1.825 ore ) di inferno subito a Pianosa , Asinara , Termini, Ucciardone….. Perdinci la Democrazia Cristiana ha la colpa storica di avere inquinato lo Stato che aveva costruito con i Partiti (tutti), ; tutti, pertanto con la testa nella ghigliottina! E l’Italia così…si salvò ! Consegnata a Statisti, Razzi universali.
    Centinaia di Famiglie di onesti lavoratori patiscono la fame per il fallimento degli interventi di Legalità coordinata e imposta dal Giudice Saguto, che , per non interrompere l’impegno antimafista , dopo le accuse ” di bruscolini ” rimane saldamente al suo posto. Altri , plebei, con imputazioni molto meno gravi sarebbero stati spediti a Guantanamo . Che bella la legge che ” per gli amici si interpreta e per i comuni mortali si applica ” !!!!! Vuoi vedere che se invitiamo la Signora Saguto a pubblicare l’elenco di quanti ha FAVORITO nell’esercizio del suo grande potere……..corriamo il rischio di una qualche incriminazione ? Magari per altre cure da manganellate quotidiane, anche senza guaina di gomma per meglio rompere le ossa???? Tutto cambia perchè nulla cambi !!!! ?????? Don Ciccu e Don Peppe prima….il Dr Oronzo e il Dr Castronzo oggi !!! Marcio è il potere e marcio chi lo gestisce. Nulla a che vedere con CHI amministra Giustizia. Le cosche del poteremafioso , senza principi e senza ideali, prive di Umanità , si autodistruggono avvitandosi nella spirale di violenza sempre più demoniaca. Da qui la speranza nella GIUSTIZIA del domani! Almeno per i nostri figli….

Lascia un commento