Caso Bagheria: Cancelleri annuncia querele

Inchiesta Bagheria, Cancelleri annuncia querele: “Mai parlato di inchiesta costruita ad arte”

 

Mai detto ‘inchiesta costruita ad arte’, né ho mai attaccato la magistratura. Né relativamente alla vicenda di Bagheria, né per altre situazioni. Il Movimento 5 stelle ha sempre avuto e continua ad avere la massima fiducia nell’operato dei magistrati, cui va tutta la nostra incondizionata approvazione”.

Lo afferma il candidato governatore della Sicilia per il Movimento 5 stelle, Giancarlo Cancelleri, per smentire quanto riportato oggi sui giornali.

“Non ho mai pronunciato quelle parole, nemmeno lontano dal pubblico, come scrivono i giornali. Sono totalmente destituiti da ogni fondamento i virgolettati a me attribuiti, come quello contenuto nella frase pubblicata ‘Adesso, invece, le parole escono direttamente dalla bocca del candidato governatore. Questa è un’inchiesta ‘fatta ad arte’, recrimina Cancelleri stringendo i denti. ‘È costruita. Molto costruita’, prosegue’. Pertanto, a tutela del mio nome e, soprattutto, del Movimento che rappresento adiremo le vie legali presentando una querela”.

Lascia un commento

Next Post

Bagheria :Il sindaco Cinque risponde ai magistrati sull'inchiesta rifiuti

Lun Set 25 , 2017
Inchiesta rifiuti a Bagheria, il sindaco Cinque risponde ai magistrati di Termini Imerese E’ arrivato di buonora al tribunale di Termini Imerese il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque, raggiunto nei giorni scorsi da un ordine restrittivo della libertà che gli impone l’obbligo di firma nell’ambito di una inchiesta sugli appalti per la […]