Tentativo di effrazione nella gelateria Cappadonia di piazzetta Bagnasco

Tentativo di effrazione nella gelateria Cappadonia di piazzetta Bagnasco. Prosegue con il delivery e l’asporto l’attività per dare modo di gustare le creazioni del gelatiere Antonio Cappadonia

 

Complice il deserto notturno della zona, questa notte la gelateria Cappadonia di piazzetta Bagnasco è stata oggetto di un tentativo di effrazione, fortunatamente non andato a buon fine. L’obiettivo era il Cashmatic, la cassa automatica blindata. La società ha presentato regolare denuncia ai Carabinieri,  che ora visioneranno le immagini del circuito di videosorveglianza.

«Purtroppo non è il genere di clienti che ci aspettavamo – affermano dalla società – . Rassicuriamo, invece, coloro che accedono ai nostri locali solo per le creazioni che il gelatiere Antonio propone seguendo la stagionalità dei prodotti, che continueremo a dare modo di ritirare al volo dalle 12 alle 20, ordinando anche al cell. 392 575 9351».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Santa Maria Capua Vetere - Fermiamo il degrado Ambientale, sociale, economico

Ven Nov 27 , 2020
Basta nomine politiche: alla città non servono Le associazioni sammaritane “Futuro 2030”, “Passione civica”, “Adotta’ la Città”, “Fermiamo il degrado ambientale”, Movimento “S.U.D. per l’Italia”, “Movimento Civico Sammaritano”, “Santa Maria Bene Comune”, sollevano ancora una volta forti perplessità sull’operato dell’Amministrazione Mirra. Nelle ultime settimane si leggono continui comunicati su quello […]