La Regione Sicilia si traveste da Robin Hood fregando 50€ al mese ai Forestali per rimpinguare le casse

Una vera e propria rapina quella della Regione Sicilia ed esattamente del Dipartimento dello sviluppo rurale, che nel mese di Ottobre toglie i 50 euro dalla tasca dei lavoratori mentre la situazione di tasse e tributi è in piena evoluzione. Soldi dovuti agli aumenti contrattuali che seppur non chiesti dagli operai si sono portati a temine per uno sbaglio di qualcuno ma, che non ha pagato di tasca propria. Niente, pazienza, pagherà come sempre l’operaio che prima o poi avrà giustizia per qualcosa che ancora non riesce a capire.

Il Governo veste i panni del Robin Hood che spoglia il povero per dare al ricco, visti i tempi…. e che ha mantenuto la sospensione provvisoria per metterla in atto , dopo i tanti proclami di vittoria e successo totale e/o parziale di Tizio e Caio. Peccato si è persa nuovamente la dignità di poter mettere in atto un qualcosa di diverso, mentre i forestali attendono riforme,risarcimento e …stabilizzazione

Antonio David

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

"Giornata contro la violenza sulle donne": la voglia di rinascita e di riscatto nel video “Donne”, scritto da Francesca Picciurro e diretto da Daniela Pupella

Mer Nov 25 , 2020
“Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”: la voglia di rinascita e di riscatto nel video “Donne”, scritto da Francesca Picciurro e diretto da Daniela Pupella. Un omaggio alle donne che vogliono fare sinergia. S’intitola “Donne” ed è la risposta al senso di chiusura e di silenzio che la violenza […]