La nomina di Di Matteo scomoda a Napolitano? Morra punta il dito sull’ex compagno del PCI

Nicola Morra: nomina di Di Matteo al DAP, scomoda all’ex Presidente Giorgio Napolitano per le intercettazioni distrutte. Sono gravi le accuse del presidente della commissione Antimafia , Morra sul vecchio presidente Napolitano. Uomo forte del PCI

Nell’ultima puntata di Sono le Venti di Peter Gomez, andata in onda venerdì 8 maggio 2020, il Presidente della Commissione parlamentate antimafia e antiterrorismo, Nicola Morra, ha fatto espliciti riferimenti alle pressioni dell’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che avrebbero condizionato Alfonso Bonafede sulla mancata nomina di Antonino Di Matteo alla guida del DAP.

Guardate il video su

 

https://www.penitenziaria.it/carceri/nicola-morra-nomina-di-di-matteo-al-dap-scomoda-allaposex-presidente-giorgio-napolitano-per-le-i-3340.asp?fbclid=IwAR2T2CoQj9VW1jrse3wJC9bP_G9Y8PVta_GuVrwuuHaZ1iEvzMVlhzGJU2I

 

https://www.penitenziaria.it/carceri/nicola-morra-nomina-di-di-matteo-al-dap-scomoda-allaposex-presidente-giorgio-napolitano-per-le-i-3340.asp?fbclid=IwAR2T2CoQj9VW1jrse3wJC9bP_G9Y8PVta_GuVrwuuHaZ1iEvzMVlhzGJU2I

Lascia un commento

Next Post

Maxiblitz a Palermo, M5S all’Ars: “Lo Stato è presente, lodevole lavoro di Dda e Gdf”

Mar Mag 12 , 2020
“Ancora una volta lodevole il lavoro svolto dalla Dda di Palermo e dalla Guardia di Finanza, che hanno inflitto un durissimo colpo a due storici clan palermitani. Il maxiblitz di oggi testimonia l’altissimo grado di attenzione delle istituzioni, estremamente attive e costanti nella lotta alla criminalità organizzata. Si insista su […]