“Il governo? Avrebbe fatto meglio a restare in bagno. Poteva almeno schiarirsi le idee, modus operandi sbagliatissimo”

“Impresentabile era prima, impresentabile è rimasto dopo. Il governo, forse, avrebbe fatto meglio a rimanere in bagno, poteva approfittarne per darsi una rinfrescata e, perché no, tentare a schiarirsi le idee che si confermano sempre più confuse, visto ciò che ha ripresentato in aula”. 

Lo affermano i deputati del M5S all’Ars commentando il voto contrario al ddl di autorizzazione all’esercizio provvisorio.

“Il  disegno di legge – ha affermato il capogruppo, Giorgio Pasqua – è pieno di norme estranee all’esercizio provvisorio. Questo metodo di lavoro, che crea confusione in aula e nei bilanci, è totalmente sbagliato, come ha avuto modo di rilevare la Corte dei Conti, che ha bacchettato pesantemente il governo”.

 

condividi su:

Lascia un commento

Next Post

Giorgio Assenza soddisfatto per l'approvazione di un emendamento positivo per i Consorzi di bonifica... "in attesa di approvare una definitiva legge organica

Mer Gen 22 , 2020
Assemblea Regionale Siciliana il Presidente del Collegio dei Questori  on. Giorgio Assenza   Consorzi di bonifica: Soddisfazione di Assenza per l’ampliamento del periodo di sospensione dei tributi   “Una boccata di ossigeno!” dice Giorgio Assenza esprimendo soddisfazione per l’approvazione in Aula di un emendamento della commissione che aveva recepito quello presentato […]