Vetrina Nazionale su La 7 per Azzurro Food

VETRINA NAZIONALE PER AZZURRO FOOD SU LA 7

DOMENICA 24 NOVEMBRE ALLE ORE 10.50

 

Vetrina nazionale di assoluto rilievo per Azzurro Food – La Cucina al Centro del Mediterraneo e per la città di Sciacca. Domenica 24 Novembre, alle ore 10.50, all’interno della trasmissione di La 7 “L’ingrediente Perfetto”, condotta da Roberta Capua e prodotta da Elio Bonsignore, si parlerà di Azzurro Food, la manifestazione che si svolge a Sciacca e che celebra il pescato e la cucina siciliana. Si parlerà in particolare del Gambero Rosa di Sciacca.

 

La troupe della trasmissione televisiva è stata in Sicilia ad agosto nei giorni di Azzurro Food ed in quella occasione ha realizzato delle riprese sulla marineria di Sciacca ed intervistato il Dott. Leonardo Catagnano, Dirigente Servizio 4 Sviluppo Locale – Dipartimento Pesca Mediterranea della Regione Siciliana.

 

L’organizzazione di Azzurro Food esprime grande soddisfazione per questa importante vetrina nazionale sul festival e sulla città di Sciacca, in particolare su un comparto economico importante come quello della marineria.

 

Un ringraziamento particolare ad Elio Bonsignore che ha permesso di realizzare questo importante momento di promozione gratuita per il nostro territorio;

al Dott. Leonardo Catagnano del Dipartimento Pesca Mediterranea della Regione siciliana per aver accolto l’invito ad intervenire nella trasmissione, ed un ulteriore ringraziamento a chi ha collaborato a diverso titolo per la realizzazione del servizio:

 

Il Consorzio Gambero Rosa Sapore di Sciacca;

La Cooperativa Madonna del Soccorso di Sciacca;

Davide Verderame;

Francesco Raso;

Eduardo Veneziano.

Lascia un commento

Next Post

Caso Simonetta :per i giudici non è un mafioso, ma è detenuto ancora al 41 bis

Dom Nov 24 , 2019
Nicola Simonetta attende dal 28 ottobre la revoca della misura Può accadere che al regime del 41 bis, la frontiera massima dell’intervento punitivo dello Stato, vi sia rinchiuso un detenuto che non appartiene alla criminalità organizzata e tantomeno al terrorismo? La risposta è sì. Si tratta di un calabrese settantenne, […]