Di Battista: “Deluso da Salvini, Pd garante dei poteri forti”

Salvini pavido verso i poteri forti”. Ai microfoni di ‘Dritto e Rovescio’, Alessandro Di Battista torna a parlare della nuova alleanza Pd-M5S, criticando le azioni del leader della Lega, Matteo Salvini. Sulla precedente alleanza gialloverde, Di Battista sottolinea: “State parlando con colui che è sempre stato un acerrimo nemico di Salvini, mi voleva ‘mandare a quel paese’ tutti i giorni. Ho contrastato tantissimo anche la Lega da fuori il Parlamento. Personalmente Salvini mi ha deluso quando si è dimostrato molto pavido di fronte a quelli che sono ‘i poteri forti’“. Poi la stoccata al nuovo alleato: “Ho sentito un’intervista ad Andrea Orlando (Pd) in cui dice che, in questo Paese, i poteri forti non esistono; invece si chiamano ‘De Benedetti’, ‘Benetton’, ‘Caltagirone’, ‘Malagò’… sono questi i miei avversari. Per me il Pd resta il partito garante di questo sistema“.

 

Sui possibili ‘errori politici’ commessi dal leader della Lega, Di Battista è stato netto: “È vera la storia che Salvini ha proposto a Luigi Di Maio di fare il premier, lo posso garantire da fonti dirette. Fondamentalmente lui ha avuto lo stesso vizio di Renzi: un’ubriacatura di potere. Un’arroganza tale che l’ha fatto sentire il ‘re del mondo’. Tanta gente ai suoi comizi, tante foto… si è sentito amato più di ogni altro, ma ha sottovalutato le regole parlamentari e ha commesso un autogol clamoroso”. E ancora: “Ho rapporti diretti con ex ministri e politici della Lega, pubblicamente sono compatti e difendono il Capitano poi, privatamente, ne dicono ‘peste e corna’”. Se Salvini abbia avuto cattivi consiglieri, ha detto: “Non lo so, so però che se non mantieni i piedi per terra, ancorati alla realtà, rischi di montarti la testa e, secondo me, si è montato la testa ed ha preso una craniata”.

 

Fonte :ADN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Maltrattamentoanimali, nuovi casi in Sicilia

Gio Set 12 , 2019
Calderone (FI): “Atti ignobili,necessario approvare in Aula il testo licenziato dalla Commissione randagismo che ho presieduto” Palermo, 12/09/2019: “La recrudescenza del fenomeno del maltrattamento degli animali, in un vuoto inaccettabile di pietà umana, mi spinge a chiedere trasversalmente a tutte le forze politiche e alle istituzioni coinvolte, di voler accelerare […]