Palermo: il presidente Zamparini agli arresti domiciliari

Arresti domiciliari per Zamparini
Riciclaggio, accolto il ricorso

Il provvedimento non è esecutivo fino alla pronuncia della Cassazione.

PALERMO – Il tribunale del Riesame di Palermo, accogliendo il ricorso della Procura, ha disposto gli arresti domiciliari, negati in prima istanza dal gip, per l’ex presidente e patron del Palermo Maurizio Zamparini accusato tra l’altro di riciclaggio e autoriciclaggio. L’inchiesta è coordinata dai pm Dario Scaletta e Francesca Dessì, dall’aggiunto Salvo De Luca e dal procuratore Francesco Lo Voi. Il provvedimento non è esecutivo fino alla pronuncia della Cassazione.

Fonte: (ANSA).

Lascia un commento

Next Post

I politici all'ARS dovranno dichiarare se sono Massoni. Fava :E'un dovere verso i cittadini"

Sab Ott 6 , 2018
Politica filtrata da obbedienza massonica”, Fava parla della nuova legge: “E’dovere lealtà verso elettorato” Un obiettivo raggiunto malgrado le polemiche, le tensioni e le pressioni da più parti: è legge la norma che obbliga deputati, consiglieri e assessori a dichiarare la loro eventuale appartenza  alle logge massoniche. Blog Sicilia ha parlato […]