Caso De Luca: il deputato UDC annuncia altre denunce verso i magistrati

 

Cateno si scatena. E denuncia le toghe “nemiche”. Carlo Taormina in campo

Domani, alle 10.15, nella chiesa Santa Maria Alemanna, a Messina, il deputato regionale di Udc-Sicilia Vera, Cateno De Luca, insieme ai suoi legali, gli avvocati Carlo Taormina e Tommaso Micalizzi, rendera’ noti i nomi dei magistrati da lui denunciati relativamente alle vicende giudiziarie che lo hanno visto coinvolto “e non solo”.
Pur nel rispetto della maggior parte di magistrati perbene che fanno parte del distretto di Messina – afferma De Luca – vogliamo porre all’attenzione dei media e dei cittadini i comportamenti alquanto anomali di alcuni organi inquirenti. Vado avanti in questa battaglia per la legalita’ per fare emergere l’ingiustizia consumata in questi anni a mio danno ed a danno di centinaia di messinesi che non hanno avuto la forza ed i mezzi per reagire”. Sara’ anche distribuita copia delle denuncia depositata all’autorita’ giudiziaria di Reggio Calabria.

Fonte (ITALPRESS)

Il Circolaccio

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Inchiesta: Falcone e le indagini incomplete sul gigantesco groviglio tra mafia, affari e politica

Lun Dic 11 , 2017
Il sistema mafia-appalti su cui indagava  Giovanni Falcone  e le grandi opere pubbliche realizzate anche dalle coop rosse Un sistema che vedeva la Sicilia e la Provincia di Trapani al centro di molti interessi Il ruolo della cosca castelvetranese   Sono molte le strade che si intrecciano tra mafia, politica […]