Boxing Improta, stage “Donne in difesa personale”

Boxing Improta, stage “Donne in difesa personale”

 

CASALUCE. La Boxing Improta, nel pomeriggio di sabato 26 novembre, in relazione alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne (istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite tramite la risoluzione n°54/194 del 7 dicembre 1999), ha organizzato, presso la palestra casalucese, lo stage “Donne in difesa personale”, diretto dal Maestro Improta. 

 

Il progetto, imperniato sulla difesa personale femminile, ha messo a conoscenza delle partecipanti tecniche semplici ma efficaci in situazioni di pericolo. Lo staff Improta ha ringraziato per la presenza all’evento: il segretario regionale generale del S.I.A.P. (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia di Stato), Rosario Buonavita; il segretario provinciale generale del S.I.A.P., Silvio Iannotta; tutte le partecipanti che hanno affrontato il maltempo pur di essere presenti. 

 

“E un serio impegno da parte di tutti per fermare la violenza contro le donne – affermano i componenti dello staff Improta -. Dobbiamo costruire un futuro che possa dare concretezza ai principi di democrazia sia culturale che sociale”. 

 

 
condividi su:

Next Post

Partito ieri dalla tavola rotonda di Catania della Ugl Chimici un invito al dialogo ad ogni livello sul tema della transizione energetica. “Individuare soluzioni comuni per superare la crisi del settore energetico”

Sab Nov 26 , 2022
Verso la transizione energetica nel territorio italiano ed anche nel “mare nostrum”, grazie ad una maggiore consapevolezza della sostenibilità, allo sviluppo delle energie rinnovabili, per puntare al raggiungimento di un fabbisogno autonomo, serve più coesione tra politica, imprenditoria sindacato e tutti i soggetti coinvolti. E’ stato questo il messaggio che […]

You May Like