Cammini di Sicilia, 100 mila euro dal M5S all’Ars per promuoverli. Domani a palazzo dei Normanni presentazione e premiazione dei progetti vincitori del bando di concorso

Mercoledì 15, alle ore 11,  a Palazzo dei Normanni, avrà luogo la presentazione dei progetti delle tre associazioni che  si sono aggiudicate  il bando del concorso di idee indetto dall’associazione Movimento 5 stelle Sicilia per valorizzare gli antichi itinerari dell’isola e incentivare il turismo di nicchia, grazie a segnaletiche, brochure, materiale pubblicitario, siti internet e mappatura degli alloggi per i pellegrini nelle vicinanze  degli itinerari dei cammini. Ai tre cammini risultati vincitori andranno somme per un totale di quasi 100 mila euro.
Durante l’incontro sarà illustrato anche il ddl sui cammini del Movimento 5 Stelle, approvato in commissione Cultura e in attesa di essere approvato in Aula.
L’iniziativa è stata finanziata grazie alla restituzione di parte degli stipendi dei deputati regionali del M5S che da quando sono presenti  all’Ars  hanno restituito alla collettività oltre 6 milioni di euro.
Nel corso delle presentazione relazioneranno  i deputati regionali del M5S Stefania Campo (presidente dell’associazione 5 Stelle Sicilia) Valentina Zafarana (prima firmataria del ddl sui Cammini di Sicilia) l’archeologo Angelofabio Attolico e il geologo Maurizio Bombace, oltre a rappresentanti delle tre associazioni cui sono stati aggiudicati i premi: “Trasversale di Sicilia”, “Amici dei cammini francigeni di Sicilia” e “Amici della via dei frati”.

condividi su:

Next Post

L’UE e l’efficientamento energetico degli edifici. Articolo di Achille Colombo Clerici

Mar Dic 14 , 2021
di Achille Colombo Clerici                                             C’è da chiedersi se sia l’U.E. che, teorizzando, cavalca in modo esagerato il tema della decarbonizzazione, imponendo all’economia tempi ristrettissimi, che mal si conciliano con la saggia gestione degli investimenti in atto, mettendo in crisi interi settori economici, o siano le forze finanziarie della […]

You May Like