Di Caro (M5S): “Movimento sempre vivo, le Cassandre del disastroso centro-destra sono servite”.

“Ancora una volta chi aveva intonato il de profundis, l’ennesimo, per il Movimento 5 stelle sarà costretto a masticare amaro: i risultati delle urne confermano la crisi del centro-destra e ribadiscono la vitalità del Movimento che, ci dispiace per le tante Cassandre in servizio permanente effettivo a destra, col nuovo corso Conte è destinato a tenere ancora a lungo la scena in Sicilia. Le vittorie a primo turno che si profilano ad Alcamo e a Caltagirone, i ballottaggi nella mia Favara, a Lentini e a San Cataldo testimoniano che lavorare con le alleanze sui temi comuni che interessano alla collettività non solo è possibile, è pure vincente”.

Lo afferma il capogruppo del M5S all’Ars Giovani Di Caro.

“Il responso delle urne – continua Di Caro – è il primo passo di un nuovo percorso che cominceremo a disegnare già dai prossimi giorni e che dovrà portare, l’anno prossimo, a liberare la Sicilia da uno dei governi peggiori degli ultimi decenni, che ha prodotto solo una cascata di leggi impugnate, progetti abortiti e buchi in bilancio, senza una riforma, una, che sia degna di questo nome”.

condividi su:

Next Post

PNRR, avviato l’iter per la ZES sui Nebrodi, Grasso (FI): “Dopo il mio odg all'Ars e la richiesta al ministro Carfagna, continua il percorso virtuoso verso lo sviluppo del territorio”

Mar Ott 12 , 2021
Apprendo con soddisfazione da Roma, che è stato avviato l’iter per l‘inserimento nel PNRR dell’area nebroidea tra quelle della Sicilia orientale che beneficeranno della Zona economica speciale (ZES). Si tratta di un primo investimento che include il potenziamento di infrastrutture retroportuali a vantaggio del territorio. Tra queste anche il porto […]