GióMARCONI | THE SOFT SPOT Nathalie Djurberg & Hans Berg – Opening: 15.09.2021, 6 – 9 p.m.

Image

Nathalie Djurberg e Hans Berg, The Soft Spot (2021), still da video

 

GióMARCONI

presenta

THE SOFT SPOT
Nathalie Djurberg e Hans Berg

dal 16 settembre al 18 dicembre 2021

Opening
mercoledì 15 settembre 2021
dalle 18 alle 21

GióMARCONI
Via Tadino, 20 – Milano

Gió Marconi è lieto di presentare The Soft Spot, la quarta personale di Nathalie Djurberg e Hans Berg in galleria.

 

Attraverso video in stop-motion, suoni, sculture e installazioni su larga scala, Djurberg & Berg creano storie che indagano temi quali sessualità, lussuria, sottomissione, paura, perdita, gelosia, sfruttamento e avidità.

Gli artisti sviluppano una narrazione che è allo stesso tempo comica e seducente, erotica e violenta e che spesso allude all’assurdo. Le loro opere surreali e cariche psicologicamente hanno sempre a che fare con desideri umani e animaleschi.

 

Gli artisti, che collaborano da più di dieci anni, lavorano in modo completamente intuitivo, ciascuno con il proprio mezzo, senza una sceneggiatura scritta, uno storyboard o una trama predeterminata. Djurberg ha sviluppato uno stile distintivo di cinema in cui produce ambienti elaborati e pupazzi di argilla, plastilina, filo di ferro e foam. Il musicista e compositore Berg si occupa della musica, produce il suono atmosferico e aggiunge musica ipnotica alle animazioni di Djurberg.

La combinazione di mondi pittorici suggestivi, scultura e suono è il marchio di fabbrica del duo svedese.

 

condividi su:

Next Post

Viabilità nisseno, Mancuso (FI): “Parte il restyling locale, ok ai progetti esecutivi e decreti attuativi. Adesso i bandi di gara”

Mar Set 7 , 2021
“I progetti esecutivi che riguardano i lavori sulla Sp20 (territorio di Sutera) e la Sp256 (territorio di Butera-Riesi) accederanno nelle prossime due settimane ai bandi di gara. È quanto mi riferiscono dal Libero Consorzio di Caltanissetta. È una grande opportunità per il territorio, che si somma ad un’altra importante notizia. […]