Incendi in Sicilia, Mancuso (FI): “Non lasciamo soli i sindaci, sarebbe grave. Occorre prevenzione e caccia spietata ai piromani”

“Quello che oggi sta capitando nel trapanese e nell’agrigentino, ieri è accaduto nel messinese, nel nisseno, nel siracusano o nel palermitano. A turno, appena salgono temperature e vento, tutta la Sicilia è in ginocchio per i danni scaturiti  dagli incendi. Così però non possiamo andare avanti. I sindaci devono essere supportati, per evitare il rischio dell’isolamento. Devono essere aiutati nel contrastare tali calamità che alle volte sono naturali, altre causate dai piromani, i quali come codardi aspettano le ondate di caldo per scatenare l’inferno”. Lo riferisce il deputato regionale di Forza Italia, Michele Mancuso. 

 
 

Il Governo regionale deve fare di più su tale versante per i nostri territori – sono certo che lo farà. Deve mettere in campo – conclude il Parlamentare –  risorse che possano contrastare in modo preventivo tali problematiche. Solo così eviteremo ogni volta la conta dei danni o la richiesta dello stato di emergenza”.

condividi su:

Lascia un commento

Next Post

Noccioleti dei Nebrodi, da Roma l’ok alla candidatura per l’iscrizione al Registro dei paesaggi rurali, Grasso (FI): “Il duro lavoro è stato premiato, adesso la sottoscrizione dell’accordo per la nascita della filiera corilicola siciliana”

Mar Lug 27 , 2021
“I Nebrodi e le sue peculiarità hanno finalmente ricevuto il meritato riconoscimento dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, il quale ha comunicato l’approvazione, da parte del competente Osservatorio nazionale, la proposta di candidatura del “Paesaggio a ciglioni e terrazze dei noccioleti dei Nebrodi” per la relativa iscrizione al […]