Flash mob di Legambiente: Basta bugie sullo Stretto di Messina

Basta bugie sullo Stretto di Messina! Flash mob di Legambiente via mare e via terra

Appuntamento domani 21 luglio alle ore 16 a Capo Peloro (Messina)

 

Basta bugie sullo Stretto di Messina! E’ il grido degli attivisti di Goletta Verde che domani pomeriggio alle ore 16 daranno vita a un flash mob a Capo Peloro, presso la spiaggia libera a lato del Lido Horcynus Orca. Un flash mob combinato, via terra e via mare, con i volontari del territorio, per dire no alla realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina, un tema tornato prepotente nell’agenda politica del Governo Draghi. Parti politiche a favore della realizzazione dell’opera in nome di un fantomatico miglioramento dei collegamenti tra l’isola e il resto del Paese, studi di fattibilità e consulenze tecniche, tante risorse impiegate senza ottenere risultati utili. Un deja vù. Un copione già visto, sempre condito da tante bugie, anche per i precedenti governi che ha sempre portato ad un nulla di fatto. La costruzione del ponte sullo Stretto di Messina, nonostante gli scarsi risultati sin ad oggi, in maniera ciclica  ritorna tra gli argomenti discussi dai governi di turno, ora l’occasione è l’arrivo dei fondi europei da destinare al Recovery Plan italiano.  

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Arte in estate. A Milano fino al 29 agosto al Museo Francesco Messina in mostra per la prima volta le sculture di Andreas Senoner

Mar Lug 20 , 2021
La Bella Estate a Milano – Al Museo Francesco Messina la mostra “Transitory Bodies” di Andreas Senoner racconta un’umanità sospesa e in attesa di rinascere Aperta fino al 29 agosto la suggestiva mostra Transitory Bodies di Andreas Senoner, vincitore della VI edizione del premio Cramum. Il curatore della mostra Sabino […]