Tribunale di Gela. Antimafia a CSM e Ministra “Nominare subito Presidente”

La Commissione Antimafia Regionale ha trasmesso una nota al Vice Presidente del CSM David Ermini e alla Ministra della Giustizia Marta Cartabia, cui ha rappresentato “le forti preoccupazioni sul fatto che a distanza di quasi due anni non si sia ancora proceduto alla nomina di un nuovo presidente del Tribunale di Gela”.

Nell’auspicare un intervento risolutivo in tempi brevi, la Commissione ha evidenziato inoltre “come tale situazione di disagio si sommi alle già note criticità legate alle carenze della dotazione organica che da tempo affliggono il tribunale gelese.”

 

“Una situazione – afferma il Presidente della Commissione Claudio Fava – la cui soluzione non può più essere procrastinata”. 

 

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Varianti Covid, i tamponi rapidi non sono sufficienti a individuarle, Ternullo (FI): “Lo dice l’ISS. Faccio appello alle Istituzioni per una riflessione che apra a test più specifici per evitare nuovi focolai”

Gio Mar 18 , 2021
“Leggendo l’ultimo rapporto dell’Istituto superiore di sanità in tema di varianti da Covid, si specifica di utilizzare, come test diagnostici molecolari, quelli multi-target poiché in grado di rilevare più geni del virus, non solo quello sin qui individuato dai canonici tamponi rapidi. È nella considerazione che dai dati rilasciati dal […]