IC Capuana Pardo – In partenza la XXIII edizione del Concorso “Miglior Lettore”

Al via il Concorso “Miglior Lettore”, motivo di orgoglio per l’Istituto Comprensivo “Capuana-Pardo”di Castelvetrano, con l’accreditamento, per il quarto anno consecutivo, da parte del Miur, come competizione di lettura a livello nazionale!

 

Il Concorso, quest’anno, alla sua XXIII Edizione, vuole essere un vero e proprio itinerario dell’immaginazione. Infatti tema centrale del Miglior Lettore 2020/21 è il viaggio inteso sia da un punto vista di mete concrete da poter percorrere, sia come percorso ideale e metaforico. Il titolo del Concorso è: Itinerari dell’immaginazione: il viaggio, tra mete possibili e metafore dell’altrove.

 

L’idea che il viaggio sia un continuo scoprire e scoprirsi ha sempre caratterizzato l’uomo di ogni tempo. Viaggiare è quindi vivere e raccontarsi attraverso multiformi percorsi narrativi che soddisfino il desiderio innato di conoscenza dell’altrove ma anche di se stessi. Non è la meta il fine del viaggio, ma l’atteggiamento che si assume lungo un percorso che ci trasformi e ci permetta di acquisire nuove prospettive, diverse da quelle di partenza. Viaggiare è dunque un aprirsi al mondo, cercare nuovi orizzonti, capire chi davvero siamo e chi vogliamo essere. Per dirla con Paolo Coelho, “Quando si va verso un obiettivo, è molto importante prestare attenzione al Cammino. E’ il Cammino che ci insegna sempre la maniera migliore di arrivare e ci arricchisce mentre lo percorriamo”. Ed è significativo come questo aspetto emerga in un periodo storico così particolare, anche grazie al costante lavoro e alla dedizione della Dirigente Scolastica, Prof.ssa Vania Stallone, della Prof.ssa Marica Ardizzone, curatrice del concorso e del team dei docenti dell’Istituto.

 

“In un momento di forzato immobilismo quale quello che stiamo vivendo a causa della pandemia in corso, -spiega la Prof.ssa Ardizzone- portare i giovani a scoprire la vasta produzione letteraria dedicata al topos del viaggio, reale o allegorico, significa offrire loro gli strumenti per proiettarsi oltre i limiti angusti cui l’emergenza sanitaria li ha inevitabilmente costretti, dotandoli della capacità di pervenire, attraverso le pagine dei libri, non solo alla scoperta di regioni e continenti lontani e sconosciuti, ma anche al disvelamento di se stessi”

 

“Viaggiare per conoscere e per conoscersi -continua la docente- perché, a ben vedere, la vera essenza del viaggio non consiste necessariamente nel raggiungere la meta, ma nel cammino che ad essa ci conduce. E’ il cammino che ci arricchisce mentre lo percorriamo. Il mio augurio per gli studenti che parteciperanno al concorso e’ che la lettura doni loro occhi sempre nuovi e diversi per attraversare il viaggio della vita, custodendo nella propria valigia la capacità di lasciarsi sorprendere dall’inatteso e dall’imprevedibile che li circonda.”

 

Il Concorso quindi prosegue questo suo viaggio verso itinerari che sviluppino la creatività e la fantasia dei ragazzi, anche in un periodo emergenziale come quello che stiamo vivendo, e lo fa con strumenti rinnovati. Peculiarità dell’edizione di quest’anno infatti sarà la multimedialità. Sarà la piattaforma Gsuite ad ospitare totalmente i passeggeri di questo viaggio, per creare momenti virtuali di interscambio culturale e di reciproco arricchimento,

 

 

esperienze e possibilità che diventino il “bagaglio” culturale di ogni alunno, nelle fasi della crescita e formazione, com’è nello spirito originario del Concorso. La continuità del “Miglior Lettore”, il suo riconoscimento, per il quarto anno consecutivo, come Concorso nazionale accreditato dal Miur sono il segno tangibile di un lavoro continuo con la finalità di valorizzare la bellezza della lettura, come strumento che unisce e annulla le distanze.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Online il videoclip YOU'RE MY FRIEND progetto musicale benefico a tutela dei minori

Ven Dic 4 , 2020
Online il videoclip YOU’RE MY FRIEND“Vietato calpestare il diritto di sognare”Un progetto musicale e non solo, dalla finalità beneficaCon il patrocinio della Nazionale Italiana Cantanti E’ online il videoclip ufficiale di YOU’RE MY FRIEND, “colonna sonora” del progetto sociale YMF. L’iniziativa è partita il 20 novembre con il singolo uscito […]