Precari Città metropolitane e Liberi Consorzi, ass. Grasso (FI): “Per loro è finito il calvario, partiranno le stabilizzazioni sino al 2038”

“I Liberi Consorzi e le Città Metropolitane potranno finalmente procedere alla stabilizzazione fino al 2038 del personale precario in servizio nei rispettivi Enti.

Abbiamo risolto il problema. Ringrazio l’assessore Armao perché ha confermato dal punto di vista finanziario la nostra proposta di variazione di bilancio.

Pertanto, voglio rassicurare i tanti lavoratori precari e le loro famiglieperché ci siamo: l’iter per la stabilizzazione è avviato. Il lungo calvario è giunto al termine.

Accelerare la procedura era uno dei miei obiettivi. Così è stato. Ringrazio il Governo Musumeci che ha apprezzato la proposta”.

Ad affermarlo è l’Assessore regionale alle Autonomie Locali, on. Bernardette Grasso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Giornata Internazionale della Persona con Disabilità, la Sicilia è agli ultimi posti in Europa per erogazione di servizi

Mer Dic 2 , 2020
Il 3 dicembre, ricorre la Giornata Internazionale della Persona con Disabilità. 39 anni fa, il 3 dicembre 1981, veniva promossa questa giornata che è divenuta in tutto il mondo, l’occasione per fare il punto sulla condizione di tutte le persone con disabilità del pianeta. Nel luglio del 1993 la Commissione […]