Ragusa Catania, arriva l’ok della Corte dei Conti. Campo (M5S) “Sempre più vicina un’opera strategica per la Sicilia e non solo”

Sempre più vicina la realizzazione della Ragusa Catania.  È stata registrata ieri dalla Corte dei Conti la delibera CIPE che sancisce il cambio del soggetto attuatore dell’opera e dà il via libera al progetto definitivo dell’autostrada Ragusa-Catania che sarà – come auspicato dal viceministro Cancelleri – finanziata con soldi pubblici e gratuita per i cittadini.

 “Non posso che esprimere enorme soddisfazione – afferma la deputata M5S all’Ars, Stefania Campo – per questo essenziale passo in avanti. L’ok della Corte dei Conti era il gradino da cui partire. Sarà un lavoro complicato e sarà un’opera di ineguagliabile importanza per noi tutti. Condivideremo le responsabilità e gli oneri anche con le amministrazioni locali e il governo regionale. Arrivati a questo punto le polemiche devono essere sepolte. Puntiamo a velocizzare i lavori”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Dune spianate ad Agrigento. Scatta interrogazione alla Commissione Europea

Gio Giu 25 , 2020
L’eurodeputato siciliano Ignazio Corrao: “Possibile violazione su un sito protetto. Anche la Regione ha le sue responsabilità, Musumeci dica cosa vuol fare con il piano sull’erosione costiera”.     La distruzione delle dune sulla spiaggia di Maddalusa nell’Agrigentino da parte del Comune di Agrigento approda a Bruxelles. L’eurodeputato siciliano Ignazio Corrao […]