Anas- Fleres: partiti riscoprano lo Statuto per risolvere questioni di cui si accorgono adesso

I partiti presenti all’Ars fanno prove di risveglio e scopiazzano la denuncia che Unità Siciliana-le Api ha presentato quattro mesi addietro alla procura della repubblica contro l’Anas- dichiara Salvo Fleres, portavoce di Unità Siciliana-LeApi-

Lo stato di torpore politico ed istituzionale in cui versano fin dall’ insediamento non fa comprendere loro che lo Statuto autonomistico della Regione permetterebbe all’Ars ed al governo ben altri strumenti di azione e di controllo.

Intanto si sono già fatti soffiare i fondi della coesione nazionale, che andranno al nord, senza neanche fiatare. Vergogna!

 

 

Lascia un commento

Next Post

M5S all’Ars: “Dubbi sulla legittimità della procedura del tram a Palermo, mancano valutazioni ambientali. Cofinanziamento parcheggi, Regione incauta”

Sab Mag 30 , 2020
La deputata Schillaci presenta un’interrogazione all’Ars sul progetto del sistema tranviario fase II, inglobato nel Piano della mobilità.    “Le future linee del tram di Palermo rischiano di restare solo sulla carta, e nemmeno lì, perché gli stessi documenti progettuali andranno ripresentati: ci sarebbero infatti delle profonde irregolarità nella procedura […]