L’attore palermitano Nicola Giosuè interpreta Santo Sottile nella serie tv “il cacciatore” premiata a Cannes.

Quattro puntate in onda su rai 2 in prima serata

 

Il pubblico lo conosce e lo apprezza per le sue doti di versatilità e ironia, sintetizzate nell’espressione “l’uomo dai mille volti”  :  Nicola Giosuè (www.nicolagiosue.it) dopo un periodo di assenza –  giustificata  – causata da un brutto incidente stradale, ritorna con un progetto televisivo importante.

            Giosuè interpreta il ruolo di Santo Sottile , uomo di fiducia dello spietato boss mafioso Giovanni Brusca, nella serie tv “Il cacciatore” che, a partire dal 19 febbraio, andrà in onda in prima serata su Rai 2.

            “Sono felice e lusingato di far parte del cast di una serie così prestigiosa – afferma l’attore palermitano – e ringrazio Chiara Agnello per avermi provinato, il regista Davide Marengo che mi ha diretto e tutto lo staff della Cross Production”.

            La serie, quattro puntate in tutto, è stata premiata a Cannes nel 2018, in occasione del 1° Festival Internazionale dedicato alle serie TV.

 

Lascia un commento

Next Post

AMAM appaltata la quarta opera finanziata dal Masterplan, Sindaco De Luca: "Intervento a tutela dell'ambiente, eviterà sversamenti nelle aree di Mili e della Cassina"

Mer Feb 19 , 2020
 L’azienda meridionale acque Messina (AMAM) ha appaltato la quarta opera finanziata dal Masterplan, ovvero l’adeguamento e controllo degli scarichi fognari del canale collettore “Cassina” nel tratto Grotte-Mili. L’importo complessivo dell’intervento è risultato pari ad € 1.000.000,00, dei quali € 736.260,37 per lavori ed € 263.739,63 per somme a disposizione dell’Amministrazione. […]