Pramerica SGR e Goletta Verde: finanza e sostenibilità parte di un unico ecosistema

Roma, 13 agosto 2019 – La finanza non è un mondo a sé stante, ma è trasversale a tutti i settori economici, è l’humus dell’economia
reale e come tale rappresenta un acceleratore di tendenze; per questo può giocare un ruolo importante nel processo di
sensibilizzazione dei risparmiatori su temi di grande impatto sociale. Pramerica SGR, attraverso la devoluzione di parte delle
commissioni di gestione del comparto Pramerica Sicav Social 4 Future che gestisce e distribuisce, ha voluto sostenere Goletta
Verde, storica imbarcazione di Legambiente che dal 1986 è impegnata nel monitoraggio dello stato di salute delle acque e nella
promozione di attività di sensibilizzazione nei confronti dell’ecosistema marino e costiero.
La questione ambientale rappresenta, in questo momento storico, uno dei problemi più urgenti da affrontare. Per questo motivo, la
SGR ha scelto di sostenere il progetto di un’associazione come Legambiente, da sempre impegnata sul territorio italiano, la cui
mission è fornire informazioni chiare sullo stato di salute dell’ambiente, sensibilizzando le persone, le aziende, le istituzioni e le
politiche a prendere parte al cambiamento. Considerato che la gran parte del territorio italiano è lambito dalle acque marine, con
questo progetto, la SGR si è posta come obiettivo la tutela delle acque.
“Sostenere la campagna Goletta Verde è stata una scelta naturale. La visione di lungo periodo che accompagna le scelte di
investimento è la stessa che ci ha portato a identificare Legambiente come il nostro partner naturale nella battaglia a favore
dell’ambiente – ha detto Anna Stagnoli, Team Product Development di Pramerica SGR. Attraverso la proposta di soluzioni di
investimento sempre più attente agli aspetti ambientali, sociali e di governance, è possibile perseguire importanti obiettivi di
responsabilità sociale. Laddove ognuno, attraverso i propri mezzi, può concorrere al benessere collettivo e del pianeta, la finanza
può giocare un ruolo attivo proponendo ai clienti soluzioni che prediligono l’investimento in aziende virtuose, accompagnando in
questo modo la generazione di valore economico, al perseguimento di obiettivi non strettamente finanziari.”
Il sostegno a Goletta Verde – che si concretizza nella devoluzione di parte delle commissioni di gestione del comparto socialmente
responsabile Pramerica Sicav Social 4 Future – è solo l’ultimo, in ordine temporale, di una serie di progetti concreti che Pramerica
SGR ha deciso di supportare nel corso degli ultimi anni; tra gli altri, UNICEF, CasAmica, FAI e Banco Alimentare.
Pramerica SGR è una società di gestione del risparmio che offre un’ampia e diversificata proposta di soluzioni d’investimento dedicate sia alla clientela privata che istituzionale,
tra cui fondi comuni, comparti sicav e gestioni patrimoniali in titoli e in fondi. La società si caratterizza per la propria capacità di investimento globale che – grazie anche al
network Pramerica Financial* di cui fa parte – si contraddistingue per varietà di processi e stili di gestione e ha come obiettivo quello di realizzare gli obiettivi di investimento dei
propri clienti.
Pramerica SGR ha un patrimonio gestito di oltre 62 miliardi di Euro (dati al 30/06/2019).
*Pramerica Financial è il marchio utilizzato da Prudential Financial, Inc. (PFI), USA, e dalle sue consociate in determinati Paesi al di fuori degli Stati Uniti. PFI (USA) non ha
alcun legame con Prudential Plc, società con sede nel Regno Unito. © 2019 Prudential Financial, Inc.
PFI ha più di 1,4 trilioni di Dollari in gestione (dati al 31/03/2019).

Lascia un commento

Next Post

Illuminazione Pilone Torre Faro, Siracusano (FI): “Si riaccendono le luci su Messina, De Luca ottimo lavoro”

Mar Ago 13 , 2019
Roma, 13/08/2019: “Un punto di riferimento che per anni è stato spento e che stasera tornerà a risplendere. Un traliccio monumentale tra i più importanti al mondo, vanto nostrano, dimenticato per anni. Grazie all’encomiabile lavoro svolto dall’Amministrazione cittadina, con a capo il Sindaco Cateno De Luca, i messinesi potranno riappropriarsi […]