TRE FONTANE, KICKBOXING E BOXE INSIEME PER IL GALÀ MARTIAL KOMBAT

Un evento sportivo unico, con un programma che coniuga boxe e kickboxing e che annovera quale ospite d’onore Patrizio Oliva, uno dei più grandi pugili italiani di sempre, in calendario per domenica 4 agosto a Campobello di Mazara, in provincia di Trapani, presso l’area di Tre Fontane – Beach, in piazza Favoroso a partire dalle 19:00. 


Si inizia con la boxe e con una serie di incontri tra dilettanti, al termine dei quali si disputerà il match professionistico tra l’italiano Antonio Gualtieri e il colombiano Jorge Ortiz
La serata si concluderà con due incontri di kickboxing, entrambi a cura della sigla internazionale WMKF (World Martial Kombat Federation) : protagonisti saranno due forti atleti siciliani, Gaspare Madone e Davide Zuccaro
Il primo, del Team Athena di Trapani, è il campione italiano in carica e difenderà il suo titolo dal catanzarese Micheal Miliè nel match valido per il Campionato italiano specialità Full Contact, mentre il secondo, catanese, già campione europeo dilettanti sfiderà lo spagnolo Samuel Moreno, nell’incontro valido per il Campionato Europeo professionistico Martial Kombat Pro Specialità K1 attualmente vacante. 
Oltre all’ospite d’onore, Patrizio Oliva  – medaglia d’oro alle Olimpiadi di Mosca nel 1980 e successivamente campione europeo professionistico e campione mondiale WBA –  il parterre di invitati comprende il palermitanoEugenio Tomasino , rappresentante della sigla nordamericana WCA. 
“Sono stato invitato – spiega quest’ultimo – da Gino Vitrano , segretario generale della WMKF , sigla partner della WCA, e sarò spettatore interessato poiché i vincitori entreranno di diritto nella rosa dei fighters europei che combatteranno altresì nei circuiti Aisudan e Strikers Series della WCA – World Combat Arena”.

Lascia un commento

Next Post

ISTITUTI PENALI PER MINORENNI IN SICILIA, ARMANDO ALGOZZINO (UILPA POLIZIA PENITENZIARIA) LANCIA IL GRIDO D’ALLARME

Ven Ago 2 , 2019
 “L’ARTICOLO 21 SIA CONCESSO SOLTANTO AI DETENUTI REALMENTE MERITEVOLI” “I recenti fatti accaduti presso gli Istituti Penali Minorili di Acireale e Bicocca nella provincia di Catania, hanno messo in evidenza, ancora una volta, la drammaticità delle condizioni nelle quali opera il personale della Polizia Penitenziaria : ferme restando le necessità […]