Politica: DI Maio pronto a ricevere l’incarico da Mattarella

Luigi Di Maio “Facciamo intese sul Def”

Il leader del Movimento 5 stelle si smarca dal discorso sulle poltrone. “Parliamo di programmi per cambiare in meglio la vita della gente”

Luigi Di Maio guarda al sodo, ai conti, all’economia. Nella sua prima intervista post voto sul Corriere della sera parla chiaro a tutti gli interlocutori veri o presunti.

“Vogliamo agire da subito. Entro il 10 aprile deve essere presentato il Def, il Documento di economia e finanza che definisce le scelte di politica economica dei prossimi anni, e che dovrà essere approvato a maggioranza assoluta del Parlamento, quindi il Movimento sarà determinante. Sarà l’occasione per trovare le convergenze”

 

Il leader Cinque stelle si tiene le mani libere sulle alleanze. Intesa con i dem? “Lo scrivono i giornali”, dice Di Maio, “io parlo a tutte le forze politiche”. Quanto al Def Di Maio è diretto:

“Siamo già al lavoro su una proposta che renderemo nota nei prossimi giorni. Se le altre forze politiche vogliono proporre altre misure che hanno al cxentro il bene dei cittadini siamo pronti a discutere”.

 

Conferma poi il profilo istituzionale che si è dato. Ieri è stato al Quirinale per l’8 marzo e sulle presidenze delle Camere parla di confronto con tutti e avverte:

“Se si tornasse a votare i partiti pagherebbero cara la loro irresponsabilità. Noi non avremmo nulla da perdere”

condividi su:

Lascia un commento

Next Post

Economia: L’Europa avverte l’Italia: il debito pubblico deve calare, serve subito un governo

Ven Mar 9 , 2018
La  Commissione europea, che nelle scorso ore ha presentato a Bruxelles il periodico rapporto per il coordinamento Ue delle politiche economiche e di bilancio dei Paesi membri indica l’elevato debito pubblico italiano che il terzo per  rapporto  PIL / debito peggiore nel mondo. Tra i paesi con squilibri macroeconomici eccessivi […]