Alla Galleria delle Vittorie, sabato 9 luglio, gli standard jazz e americani riproposti da un trio di raffinata esperienza come “The Tune Up!”

Alla Galleria delle Vittorie, sabato 9 luglio, gli standard jazz e americani riproposti da un trio di raffinata  esperienza come “The Tune Up!”

 

Serata in compagnia dei grandi del jazz, sabato 9 luglio alla Galleria delle Vittorie, dove sarà di scena il “The Tune Up!”, trio composto da Andrea Palumbo (piano), Francesco D’Alleo (contrabbasso) e Alessandro Bazan (batteria).

Un repertorio, quello che sarà proposto, di standards americani e standards Jazz, firmati da grandi nomi dello swing, come Duke Ellington, Miles Davis, Charlie Parker, Herbie Hancock, Thelonious Monk, Chet Baker e da altri grandi autori che hanno fatto la storia del Jazz.

 

GLI ARTISTI

 

Andrea Palumbo. Pianista diplomato in jazz al conservatorio di Trapani, ha suonato, negli ultimi 15 anni, in diverse formazioni di Blues, Rithm’n blues, Soul, Swing e Jazz.

Francesco D’Alleo. Bassista elettrico e contrabbassista, ha suonato in diverse band di Chicago blues, rock blues, Soul e Rithm’n blues. Ormai da un pò di anni suona e pratica il contrabbasso jazz.

Alessandro Bazan. Suona la batteria da tanti anni praticando e studiando nell’ambito del jazz. Le tante ore di ascolto dei grandi del jazz gli permettono di conseguire con la pratica un approccio allo strumento puramente jazzistico.

Il trio dei “The Tune Up!” nasce intorno al 2006. Si esibisce nei diversi palchi di Palermo e provincia. La band si scioglie dopo circa tre anni per rincontrarsi quest’anno e ricominciare da dove ci si era fermati, come se il tempo non fosse quasi passato ma arricchiti, gli artisti, ognuno dalle proprie esperienze musicali, fatte in questi anni.

 

condividi su:

Next Post

Disturbi del comportamento alimentare, studio del deputato Pasqua (M5S): “ Spese al galoppo per ricoveri fuori regione, subito un centro residenziale in Sicilia”.

Ven Lug 8 , 2022
Il parlamentare regionale 5 stelle fotografa gli incrementi costanti degli esborsi, e prospetta la soluzione: “Si utilizzino le somme previste da un fondo nazionale, ma i piani devono essere predisposti entro agosto” Disturbi del comportamento alimentare,  studio del deputato Pasqua (M5S): “ Spese al galoppo per ricoveri fuori regione, subito […]

You May Like