Borsellino quater. Le “scuse” del pg Cassazione, depistaggio è “una pagina vergognosa” A dirlo è il Procuratore Generale di Cassazione. Una figura altissima dell’ordine giudiziario. Forse, dopo quasi 30 anni si comincia masticare l’erba della verità. Quella verità spesso non cercata anche da diversi magistrati che sapevano di non cercare […]