Il ” NO” a Fiammetta Borsellino in nome del regno delle super procure antimafia

Fiammetta Borsellino, ignorata la richiesta di incontro con i boss Graviano

Fiammetta Borsellino, ignorata la richiesta di incontro con i boss Graviano

La figlia del magistrato era riuscita a incontrare i due boss lo scorso 12 dicembre per avere delle risposte sulla strage di via d’Amelio. Ora però il Dap dice “no” a un’altra visita: “E’ la cosa peggiore che si possa fare”

Il Circolaccio solidale con Fiammetta Borsellino

Fiammetta Borsellino accusa il Dap (il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria) di ignorare la sua richiesta di potere fare nuovamente visita nelle carceri di Trani e L’Aquila ai boss mafiosi Giuseppe e Filippo Graviano, che era riuscita a incontrare lo scorso 12 dicembre per avere delle risposte sulla strage di via d’Amelio, dove nel ’92 il padre, Paolo Borsellino, fu fatto saltare in aria col tritolo assieme agli agenti della scorta.

Fonte : Palermo Today
Il Circolaccio

 

Lascia un commento

Next Post

Contromafia: il j'accuse de magistrato Marino , ex assessore a Crocetta e a Montante

Lun Mag 21 , 2018
L’inchiesta Montante, Marino: “Stato incapace e silente”   La giustizia e la politica . I figli e i figliastri Il potere come forma di ricatto ANCHE IL PM NICOLÒ MARINO È STATO RICATTATO DA MONTANTE CON VIDEO SCABROSI – ALLA PORTA DELL’EX PRESIDENTE DI SICINDUSTRIA BUSSAVANO IN TANTI: C’ERA LA FIRMA […]