Crocetta escluso dalle candidature: “Per un cavillo di forma non si può uccidere democrazia. Presenteremo ricorso”

 

Presenteremo ricorso, chiederemo la riammissione della lista ‘Arcipelago – Micari Presidente’ nel collegio di Messina.Stiamo studiando con attenzione la situazione, stiamo valutando ogni strada possibile per poter competere ad armi pari con le altre coalizioni anche in quella provincia”.

“”L’esclusione della nostra lista  non appare assolutamente ragionevole dal punto di vista degli interessi generali della democrazia, che vede come principio sovrano la partecipazione dei cittadini alla competizione elettorale. La nostra lista di Messina è completa della documentazione necessaria. Prima delle 16:00 il nostro delegato era in Tribunale per depositare regolarmente la lista. Mi dicono che nella fretta avessero sbagliato cartella e che uno dei delegati si sia recato in macchina per recuperare il resto dei documenti. Sinceramente escludere una lista per qualche minuto di confusione, ci sembra veramente un po’ troppo. Spero che il Tribunale amministrativo possa riammettere la lista per garantire il libero giuoco democratico”. Lo dice il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta”.

Fonte : Sicilia informazioni

 

condividi su:

Lascia un commento